Manutenzione sito web Manutenzione sito web

L'importanza della manutenzione del tuo sito web

L'importanza della manutenzione del tuo sito web - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Un sito web è un contenuto virtuale che si diffonde sulla rete mondiale e viene recuperato e letto dagli utenti grazie alle parole chiave alle quali esso è legato.

Un sito web è un contenuto virtuale che si diffonde sulla rete mondiale e viene recuperato e letto dagli utenti grazie alle parole chiave alle quali esso è legato. Questo significa che ogni sito web mette in evidenza determinate parole che ne possono sintetizzare e spiegare i contenuti e gli scopi principali, e che devono essere il più possibile simili a quelle che si pensa che l'utente andrà a digitare nella stringa bianca di ricerca di Google o di Bing, in modo tale che quando viene avviata la ricerca il vostro sito web sia tra i primissimi risultati a figurare nella pagina.

 

L'importanza e il successo di un sito web si notano soprattutto nella sua capacità di rimanere costantemente aggiornato e di proporre contenuti nuovi e stimolanti sia per gli utenti unici che si approcciano ad esso per la prima volta, sia per gli utenti abituali, che vogliono comunque essere catturati da qualcosa di nuovo. La manutenzione di un sito web è una delle prime carte vincenti per far risultare il sito sempre in cima alle classifiche di ricerca e per consentire di implementare molto velocemente il flusso quotidiano di accessi unici. Fare manutenzione permette, inoltre, di rimanere aggiornati sulle varie novità in fatto di CMS, nonché di essere tra i primi ad intercettare e riproporre le novità del settore per quanto riguarda layout, editing, animazioni e sistema di linkbuilding, che sono gli accorgimenti che rendono il vostro sito diverso da tutti gli altri, e quindi più appetibile per gli utenti del web.

 

Costi di gestione e manutenzione di siti web

La mia azienda Webshop offre fino al 28 settembre un pacchetto completo di manutenzione annua ad un prezzo davvero scontato e conveniente: questo pacchetto è di 250 euro, quindi all'incirca 20 euro al mese ai quali va aggiunta l'Iva, e prevede che il sito web sia costantemente aggiornato e tenuto sotto controllo da eventuali attacchi hacker.
Inoltre, queste operazioni preserveranno i contenuti del tuo sito da una potenziale perdita di dati, anche sensibili, sia tuoi che dei tuoi clienti, perdita che potrebbe essere anch'essa frutto di un'intrusione virale o di un crash del sistema.


Il pacchetto comprende una manutenzione sia preventiva che in itinere dei Core e dei Plugin del CSM, e la firma di questa polizza garantisce la mia tempestività d'intervento in caso di problemi: infatti, se riscontrate alcuni problemi, il mio intervento sarà effettuato entro un giorno lavorativo. Infine, posso concordare insieme al cliente un'assistenza più specifica sul servizio di posta elettronica (soprattutto se con essa vengono trasmessi dai sensibili) o su altri contenuti web.


Preventivo per la manutenzione di un sito web

I costi di manutenzione e gestione di un sito web sono per lo più determinati dalle esigenze del cliente e dal tempo lavorativo effettivamente impiegato per realizzare le richieste che mi vengono fatte.
Bisogna considerare che per effettuare la manutenzione di un sito web in direzione di una maggiore protezione bisogna sostenere delle spese tecniche, realizzative ma anche strategiche, nonché dei costi di lancio del contenuto sul web. Innanzitutto bisogna acquistare un dominio, se non ne possedete nessuno e state creando il sito adesso; inoltre, bisogna acquistare uno start up e pagare un canone rateizzato in modo annuale o mensile per il mantenimento del contenuto abbinato a quel dominio.


Infine, bisogna pagare (con compenso da concordare) il professionista che si occupa della cura del sito, che aiuta la sua nascita e la sua crescita, che lo protegge da virus e si dedica alla procedura di link building, cioè quel sistema di richiami ad altri siti tramite l'inserimento di link di testo.
Richiedermi un preventivo per la manutenzione del vostro sito web non è mai stato così semplice, poiché potete farlo proprio qui, tramite il mio blog. Basta, infatti, premere il tasto 'Richiedi preventivo', e verrete reindirizzati ad una pagina in cui sono presenti tutti i miei contatti, dall'indirizzo della mia azienda al mio numero di cellulare aziendale, oltre che il telefono fisso e la mail.
In basso, sempre su questa pagina, troverete uno schema in cui inserire il vostro nome, il vostro indirizzo mail e l'oggetto del vostro messaggio, nonché uno spazio libero nel quale potrete scrivere la vostra richiesta: questa mi arriverà direttamente, e potremo prendere contatto più facilmente. Di solito rispondo nel minor tempo possibile, e sono disponibile a fornire tutte le informazioni per realizzare, anche online, un preventivo per la manutenzione annuale del vostro sito web.


Tramite uno schema simile potrete anche richiedermi gratuitamente informazioni su altri servizi e offerte di web marketing, SEO, linkbuilding e costruzione di siti web.

 


L'importanza di aggiornare il tuo CMS

Più volte abbiamo nominato il CMS, ma cos'è? Quest'acronimo sta per Content Management System, ovvero sistema di gestione dei contenuti, ed è praticamente una sorta di contenitore all'interno del quale il vostro sito web si potrà sviluppare. Questo è uno strumento software, vale a dire un programma, che ha bisogno di essere installato su un server web per poter funzionare. Un CMS facilita la gestione dei contenuti sul web, traducendoli nel linguaggio di programmazione adatto al contesto nel quale si vuole inserire il vostro sito web, e permettendo così al web master di lavorare serenamente con la sua e la vostra creatività senza per forza dover essere un ingegnere informatico esperto di linguaggi e codici di programmazione.
La mia predilezione, per quanto riguarda i CMS, è per Joomla, ma sono in grado di programmare e gestire contenuti web scritti con moltissimi altri CMS, come Prestashop o il più diffuso Wordpress.


Questi CMS potrebbero sembrare importanti soltanto in una prima fare, ovvero quella di programmazione del sito, perché appunto facilitano la traduzione dei contenuti in stringhe di codici spendibili sul web dal punto di vista della trasmissione dati, invece bisogna tenere presente che mantenere aggiornati costantemente i CMS è vitale per la sopravvivenza del vostro sito.
Essi, infatti, sono responsabili anche della vita dei plugin, dei piccoli programmi non autonomi che ampliano in alcune direzioni le potenzialità del programma principale che li contiene.

Questi significa che se i plugin non sono stati aggiornati perché il CMS che li contiene non è stato aggiornato a propria volta, presto smetteranno di funzionare, e molti contenuti del vostro sito potrebbero non essere più visibili o risultarne danneggiati. Infine, l'aggiornamento dei CMS aumenta notevolmente i livelli di sicurezza, e rende molto difficili le intrusioni da parte di virus o di hacker.

Letto 4328 volte Ultima modifica il Venerdì, 01 Settembre 2017 14:57
Roberto Ettorre

Mi chiamo Roberto Ettorre, mi occupo di ottimizzazione SEO e realizzazione siti web. Realizziamo insieme il tuo prossimo progetto? Se vuoi saperne di più contattami.

Video

Mantieniti aggiornato, iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di Web marketing
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali *
Please wait