Seo per Joomla 3

Mercoledì, 23 Dicembre 2015
Seo per Joomla 3 - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Ottimizzare Joomla per i motori di ricerca senza componenti aggiuntivi

Ti stai chiedendo come ottimizzare il tuo sito web in Joomla in ottica SEO? Sei sulla pagina giusta, ho giusto alcuni consigli da darti per migliorare il posizionamento del tuo sito Joomla. In questa piccola guida, mi riferirò esclusivamente alle funzioni native di Joomla 3.4.6. Infatti, solo utilizzando gli strumenti che Joomla mette a disposizione di default, è possibile fare un ottimo lavoro SEO.

 

Iniziamo dalla struttura del sito Web

joomla categorie tag

La struttura tassonomica del tuo sito web Joomla e le categorie che andrai a creare e al cui interno andrai a mettere i tuoi articoli, prodotti o altri elementi, vanno decise a monte del progetto. Nella decisione sul nome da dare alle Categorie, il mio consiglio è quello di trovare una via di mezzo fra parole SEO friendly (ovvero scelte a seconda di quello che viene ricercato dagli utenti sui motori di ricerca) e user friendly (ovvero parole il cui significato è chiaro all’utente medio). In secondo luogo dovrai fare una scelta, anch’essa preliminare. Quale tassonomia utilizzare per raccogliere i tuoi contenuti? Una di tipo verticale (dal contenuto più generale a quello più specifico)? Quindi le semplici categorie, oppure una di tipo orizzontale? Quindi utilizzare i Tag? Questo sta a te deciderlo, e dipende in buona parte dal tipo di progetto che stai realizzando. Joomla implementa di default un sistema sia di gestione delle categorie che di gestione dei Tag. Considera che entrambi questi elementi costruiscono gli Url, quindi sono determinanti in ambito Seo. Nel paragrafo relativo all’alias spiegherò questa cosa più nello speifico. Ad esempio, se io creassi una categoria avente alias “sport” e ci inserissi un articolo avente alias “il-tennis-italiano-entra-nella-storia” il mio Url finale sarebbe questo: www.miosito.it/sport/il-tennis-italiano-entra-nella-storia

Url SEF (Search Engine Friendly)

impostazioni seo joomla 3 6

Dopo aver svolto un’analisi di tipo semantico ed aver optato o per le categorie o per i Tag o per entrambi, è bene dedicarsi all’attivazione degli Url SEF (Search Engine Friendly). E’ possibile attivare gli Url Sef da Sistema --> Configurazione globale. Sulla destra della schermata trovate le “Impostazioni Seo”. Spuntare “Sì” come in figura Attiva URL SEF e Riscrivi URL SEF. Aspetta a Salvare. Per modificare correttamente gli Url e quindi renderli “parlanti” devi ancora effettuare un’ultima modifica. Apri Filezilla (o il tuo Client FTP preferito) vai sulla Root (la cartella principale) del tuo sito Web in Joomla, cerca il file “Htaccess.txt” e rinominalo in “.htaccess”. Sì, il punto va prima del nome del file. Ora torna nella configurazione globale nel Back-End (il pannello amministrativo) del tuo sito web e clicca su salva impostazioni. Ora dovresti aver correttamente abilitato gli Url SEF sul tuo sito web relizzato in Joomla.

Gestire gli Alias

alias joomla

Come annunciato nel primo paragrafo, in Joomla i nomi delle categorie, dei Tag, e degli articoli contribuiscono alla creazione degli Url. Per aiutarci in questo processo, Joomla mette a disposizione un campo chiamato “Alias”. In questo campo è possibile andare a determinare correttamente la parte di Alias relativa all’elemento. Alcune considerazioni:

  1. Joomla crea in automatico gli Alias a partire dal titolo dell’elemento
  2. E’ possibile modificarli semplicemente modificando il campo
  3. Se si inserisce l’Alias a mano, evitare di inserire caratteri speciali o spazi, gli spazi infatti vanno sostitutiti da “-“, carattere che viene interpretato dai motori di ricerca come uno spazio
  4. Non possono coesistere due Alias uguali per la stessa tipologia di elementi

I Metadati in Joomla 3

metadati joomla

In Joomla è possibile gestire i Metadati per ogni elemento, sia esso una categoria, un articolo o un contatto. I Metadati sono dei dati che descrivo altri dati. Ad esempio, la quarta di copertina di un libro è un metadato. In questo articolo mi soffermerò esclusivamente sul Metatag “Description”. Il Metatag description è una breve descrizione del contenuto dell’elemento. Come se fosse un piccolo riassuntino. Nel Metatag description, è bene inserire le parole chiavi per le quali si intende ottimizzare la pagina.

snippet google

Questo Metatag non viene mostrato agli utenti sulla pagina web ma viene esclusivamente letto dai motori di ricerca e, a volte, mostrato negli Snippet (uno Snippet è il testo che i motori di ricerca mostrano sotto il link del sito web nei risultatati della ricerca) come mostrato in figura.

Redirect

plugin joomla redirect abilitato

I Redirect sono delle istruzioni che indicano ai motori di ricerca che un contenuto ha modificato il suo Url in maniera permanente. Utilizzarli è indispensabile poichè evitano che, a seguito di una modifica degli Url, il contenuto perda la sua indicizzazione. Joomla, di default, ha un Plugin chiamato Redirect che deve essere attivato allo scopo di collezionare tutti gli errori 404 (contenuto non trovato) che gli utenti incontrano sulle nostre pagine web. Per attivarlo, come si nota dalla figura, andare su Estensioni-->Plugin-->Redirect cliccare sul titolo, entrare nella pagina di configurazione e cliccare su Stato: Abilitato. Ai motori di ricerca, e anche agli utenti, gli errori 404 non piacciono molto pertanto è bene reindirizzare i contenuti con errore 404 verso contenuti accessibili come mostrato in figura.

redirect link joomla

Per indirizzare automaticamente gli utenti da una pagina con errore 404 a un Url esistente basta andare su Componenti-->Redirect, cliccare sul Link della pagina avente errore 404, elencati nella colonna Url scaduti, e poi nel campo Url di destinazione, indicare il nuovo indirizzo a cui associare la risorsa. Vedi figura.

Evitare la creazione di contenuti duplicati

alias voce di menu joomla

Per evitare la creazione di contenuti duplicati in Joomla è bene eseguire questa semplice operazione. Supponiamo che io dovessi creare una voce di menù che punta ad un contentuto già associato ad una voce di menù pre esistente. Per evitare duplicazioni di contenuti è bene creare un tipo di voce di menù chiamato “Alias voce di menù” (scusate la ripetizione) che si trova sotto il Tab “Voci di menù di sistema” così come mostrato in figura.

scelta voce di menu creazione alias joomla

Una volta cliccato su “Alias voce di menù”, dobbiamo indicare a Joomla a quale voce di menù preesitente indirizzare la nuova voce, come mostrato in figura ci basterà aprire il menù a tendina “Voce di menù” e indicare la voce già esistente a cui vogliamo associare la nuova voce di menù che stiamo creando. In questo modo abbiamo evitato la duplicazione di contenuti. Mi raccomando, nel processo di creazione della voce di menù associata ad un contenuto già esistente, lascia vuoto il campo Alias.

Letto 7335 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Dicembre 2015 20:13
Roberto Ettorre

Mi chiamo Roberto Ettorre, mi occupo di ottimizzazione SEO e realizzazione siti web. Realizziamo insieme il tuo prossimo progetto? Se vuoi saperne di più contattami.